Ripartiamo dalla società civile

Sono passati 5 anni da quando è nato il progetto di Agliana in Comune.

Ci siamo presentati alle scorse elezioni amministrative con l’obiettivo di creare “una forza politica basata sul civismo e su valori programmatici di centrosinistra, fatta di attenzione al sociale, di tutela dell’ambiente, di interesse verso i diritti civili e la salute delle persone, di partecipazione democratica”.

Dopo 5 anni di lavoro in Consiglio comunale e con l’avvicinarsi delle prossime elezioni amministrative, riteniamo prioritario ampliare il progetto di Agliana in Comune coinvolgendo tutte le donne e tutti gli uomini che abbiano voglia di mettersi in gioco per il proprio territorio, contribuendo con idee concrete a immaginare un futuro diverso e migliore per la nostra comunità.

Per questo organizzeremo una serie di iniziative pubbliche, aperte a tutti coloro che condividono le nostre idealità di riferimento, per cercare di immaginare insieme come vorremmo che fosse la nostra Agliana.

Dovremo intraprendere questo percorso con serietà e con la consapevolezza dei vincoli di bilancio da rispettare; questo però non ci dovrà fermare dal lottare per un paese moderno, un paese che sia in grado di tornare ad essere un luogo di aggregazione sociale – rivitalizzando sia il nostro centro cittadino sia le zone periferiche – un paese fruibile da tutti, attraverso una politica di mobilità sostenibile con la realizzazione di percorsi ciclopedonali e l’abbattimento delle barriere architettoniche, un paese che al posto dell’inceneritore adotterà politiche ambientali concrete che ci consentiranno di migliorare la qualità della nostra vita (per esempio attraverso l’adozione della strategia rifiuti zero).

Un paese nel quale dovrà trovare un’adeguata collocazione la Biblioteca e dove dovremo valorizzare saperi e tradizioni; un paese nel quale prioritarie dovranno essere le politiche sociali, che oggi più che mai sono indispensabili per riaffermare i valori della solidarietà e dell’uguaglianza sociale.

Vogliamo ripartire dalle piccole cose per dare così risposte concrete ai tanti problemi della quotidianità.

Per fare tutto questo dovremo ricostruire un nuovo legame con la nostra comunità attraverso il coinvolgimento della cittadinanza e delle associazioni del territorio nel processo decisionale con progetti di partecipazione democratica.

Oggi l’esperienza di Agliana in comune è ancora viva perché, come cinque anni fa, tante persone sentono il bisogno di avere un luogo di discussione e confronto sui temi locali; ieri come oggi, non siamo “contro” qualcuno o qualcosa: questo perché la nostra storia è nata con persone che hanno messo al centro i programmi e non le sterili polemiche, privilegiando il senso di comunità all’uomo solo al comando.

Vogliamo ripartire da dove abbiamo iniziato, condividendo con la cittadinanza la nostra idea di Agliana (sintetizzata in alcuni punti programmatici). Perché per noi i valori e le idee vengono prima di ogni cosa e siamo pronti a confrontarci con tutta la società civile per avviare un percorso programmatico che porterà alla stesura del programma per le prossime elezioni amministrative.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...